Il gioco - Educatore cinofilo Pordenone | Addestramento cani | Serendipity asd | Educazione cinofila

Vai ai contenuti

Menu principale:

Foto

L'utilità del gioco nell'apprendimento.

Ponendo sempre attenzione alle motivazioni di ogni razza e alla soggettività di ogni singolo individuo, ogni gioco se fatto correttamente e adeguatamente, arricchisce il background dei nostri cani dando loro feedback positivi.

  • 1 Giochi esplorativi si basano sull’analisi di un giocattolo o di un oggetto; aumentano le conoscenze del cane e gli danno modo di imparare a conoscere materiali nuovi da esplorare con la bocca, le zampe etc, udire rumori nuovi etc.

  • 2 I giochi solutivi non solo aumentano le conoscenze del cane, ma insegnano proprio a risolvere problemi imparando inoltre a usare meglio le varie parti del corpo, e danno riflessività.

  • 3* Anche i giochi cinestesici, attraverso il movimento aumentano il piano prossimale di esperienza del cane dandogli modo di avere maggiore consapevolezza del proprio corpo e se fatti adeguatamente migliorano le interazioni tra cane e proprietario.

    *Alcuni potrebbero a lungo avere delle controindicazioni stimolando la motivazione predatoria del cane.

  • 4* I giochi collaborativi, danno modo di rafforzare la relazione . Per esempio il riporto, può anche diminuire la possessività, facendo attenzione a non rubare l’oggetto al cane, ma scambiandolo con un altro.

  • 5 I giochi competitivi come per esempio il tira e molla potrebbero essere controindicati per un soggetto già possessivo, ma dare autostima a un cane insicuro. Fare attenzione a non sovreccitare il cane.

  • 6 I giochi mnemonici come nell’esempio (mostro al cane dove pongo un riportello, lo invito a tornare con me, dopo qualche tempo gli chiedo di andare a cercarlo), non solo lavorano sulla memoria e sulla concentrazione, ma incentivano anche la collaboratività tra cane e proprietario.

 
Per info e contatti: telefono 3476479723 - Mail info@serendipitysd.it
Torna ai contenuti | Torna al menu